Le migliori app da far funzionare sul tuo Mac

Le migliori app da far funzionare sul tuo Mac

Sia perché utilizzi un iMac, un Mac Mini, un MacBook o un Mac vantaggio improvvisamente alcuni programmi realmente utili che possono agevolare abbondantemente il lavoro o rendere più gradevole l’utilizzo del cervello elettronico Apple. La maggior porzione delle app segnalate sono gratuite.

CloudApp (verso associarsi subito file insieme amici e colleghi)

Capita pieno di dover associarsi screenshot, brevi video ovverosia file con amici, clienti oppure collaboratori. Allegare i file all’email è numeroso la sospensione oltre a immediata, ma non costantemente la oltre a valido.

Mentre successivamente al posto di usare la mail stai conversando sopra Skype, Messenger, Slack oppure altre piattaforme e vuoi condividere un file può succedere pratico una sospensione che CloudApp (puoi eleggere un account assurdo). Uno dei vantaggi di CloudApp consiste nell’integrare la funzionalità di bloccare ciascuno screenshot ovverosia un filmato immediatamente all’interno della stessa app. Perciò non devi prendere unito screenshot, salvarlo e appresso allegarlo mediante una mail.

Unitamente CloudApp clicchi circa un palpitante, selezioni l’area dello schermo da afferrare e con un secondo hai proprio il link preparato da ricongiungere nella mail (ovverosia dappertutto tu bramosia) affinché permette agli prossimo di rendere visibile il tuo screenshot.

Ti richiamo ancora a leggere il mio oggetto sopra che inviare allegati pesanti via email.

Unclutter (un catalogo verso il abbondanza & incolla e durante accedere ai file piuttosto usati)

Ti permette di dirigere e accedere alla cronologia degli elenco catturati passaggio la funziona contraffazione e ancora di accedere comodamente ai file e alle cartelle piГ№ utilizzate, evitando ad dimostrazione di riempire il desktop di file e cartelle usate semplicemente maniera appunto.

È un’app per deposito però affinché rende ma piuttosto accogliente e veloce agire col Mac. La notizia adattamento 2.1 è addirittura per italico. Individualmente la sfruttamento giornalmente da alcuni mese e mi trovo benissimo.

TextExpander (durante scongiurare di dover battere perennemente le uguale cose)

Questa è un’app che abitudine finalmente da anni e alla che razza di non riuscirei ancora a abdicare. TextExpander consente di salvare un registro di snippet, cioè frammenti di testo perché possono capitare richiamati come da un comodo menu, eppure prima di tutto trami delle abbreviazioni pienamente personalizzabili.

Riconoscenza verso TextExpander posso attirare informazioni quali il mio domicilio di abitazione, le coordinate verso un ordine di versamento ovverosia i frammenti di combinazione giacchГ© solito piuttosto spesso, apertamente digitando poche studio letterario sulla pulsantiera e istintivamente TextExpander inserisce il scritto ambito.

La fatto bella di TextExpander è cosicché permette di basare anche delle variabili all’interno degli snippet di scritto, dunque da raffigurare ancora piuttosto energico e utile questa attenzione.

Improvvisamente un videoclip cosicchГ© ho realizzato per mostrarti una bolla panoramica delle efficienza di TextExpander:

Mosaic (in differire e riorganizzare le finestre per mezzo di la console)

Un’app che ti permette di condurre le finestre del tuo Mac da parte a parte una afroromance sequela di scorciatoie da tasto. Con accaduto avevo consumato unitamente appagamento ed un’altra app attraverso attuale obiettivo, che si chiama Magnet.

Mosaic, in mezzo a l’altro, fa brandello insieme per tante altre utilissime app del fagotto Setapp. Si tratta di un piana di abbonamento periodico perché ti consente di occupare decine frammezzo a le migliori applicazioni disponibili durante Mac.

Intimamente allora non sfruttamento più nessuna app schema per smuovere e riorganizzare le finestre, bensì mi sono “costruito” i miei comandi personalizzati usando Keyboard principale, un’applicazione enorme in quanto ti permette di robotizzare moltissime operosità sul Mac. Non è semplicissima da servirsi eppure è incredibilmente cedevole.

Duet ovverosia Air Display (verso usare l’iPhone o l’iPad mezzo un secondo schermo)

Queste app ti permettono di unire iPhone ovvero iPad collegamento cima USB (Air video anche inizio WiFi, tuttavia strada USB ГЁ preferibile) e utilizzarli appena un display accessorio per il tuo Mac, piГ№ in lГ  ad allegare funzionalitГ  touch al tuo PC. Segnalo ed perchГ© insieme la variante Mac OS Catalina e la funzione Sidecar ГЁ realizzabile sfruttare un iPad appena display complementare e escludendo ripetersi per applicazioni specifiche.

ImageOptim (in sfruttare le immagini in il Web escludendo adottare Photoshop)

Un piano infondato, piccolo e affabile da impiegare per diminuire al piccolissimo la misura delle immagini da usare sul Web privo di mortificare la tipo. Ti richiamo verso compitare corrente mio pezzo sull’ottimizzazione delle immagini sui siti WordPress.

One Switch (nascondi tutte le icone sul desktop e molte prossimo per mezzo di un abbandonato aspetto)

Presente software ti mette a attitudine una successione di interruttori, comodamente accessibili dalla sbarra dei menu del Mac, durante provocare e disinserire varie cose. Maniera ad caso celare tutte le icone sul desktop mediante per mezzo di un individuale clic del mouse, mettere in azione il salvaschermo, il dark mode e molto estraneo ancora. Al posto di dover aspirare e cominciare qualsiasi cambiamento le varie finestre delle impostazioni, con questa app hai compiutamente (ovverosia approssimativamente) per portata di mouse. E quest’app è da modico benevolo all’interno del blocco SetApp.

Leave a Reply

Your email address will not be published.